Mutuo e pignoramento della banca sulla casa: come bloccarlo

0

Tribunale di Cassino: bloccata la procedura esecutiva sulla abitazione poiché il mutuo non costituiva, nel caso di specie, idoneo titolo esecutivo.

Mutuo e pignoramento della banca sulla casa: come bloccarlo

Molte volte la Banca, partendo dal presupposto di essere creditrice nei confronti di soggetti che hanno acceso un mutuo, assoggetta a pignoramento la casa di proprietà del debitore.

Ed infatti, il mancato pagamento delle rate, qualora integri un grave inadempimento, comporta la risoluzione del contratto di mutuo, con conseguenze che potrebbero rivelarsi molto gravi. In questi casi, infatti, il creditore (vale a dire la Banca) possiede già il cosiddetto titolo esecutivo rappresentato per l’appunto dal mutuo, con il risultato che l’Istituto di credito può avviare un processo di esecuzione e pignorare l’abitazione. E allora ci si domanda: come salvare la casa dal pignoramento della Banca?

Se anche tu ti stai ponendo questa domanda e vuoi bloccare il pignoramento della banca sulla tua abitazione, stai leggendo l’articolo giusto.

I nostri legali, dopo aver analizzato il tuo mutuo, riescono nel 95 % dei casi a bloccare la proceduraesecutiva azionata dalla Banca sulla tua casa.

MUTUO: COME SALVARE LA CASA DAL PIGNORAMENTO DELLA BANCA

Ebbene, non tutti sanno che non sempre il mutuo risulta inidoneo ad essere impiegato come titolo esecutivo dalla Banca, atteso che, nonostante sia stato stipulato con atto notarile, difetta dei requisiti di certezza, liquidità ed esigibilità richiesti dalla legge. Pertanto, in tali casi, dovrà necessariamente essere disposta la sospensione dell’esecuzione gravante sulla propria abitazione.

Ciò è quanto ha da ultimo stabilito anche il Tribunale di Cassino che con una recentissima ordinanza del 03.01.2020 ha bloccato il pignoramento della banca sulla casa di un nostro assistito statuendo che: “Detto tipo di contratto, infatti, non documentando l’esistenza di un diritto di credito dotato del requisito della certezza, è strutturalmente inidoneo, ancorché stipulato con atto pubblico, ad assumere efficacia di titolo esecutivo ai fini della restituzione coattiva delle somme pattuite (…)” .

Cosa aspetti a rivolgerti a noi? I nostri legali hanno già ottenuto molte vittorie, aiutando tantissime famiglie in difficoltà e conseguendo in tempi rapidissimi ordinanze che hanno bloccato il pignoramento sulla casa.

Attiva subito la tua richiesta

Richiedi una consulenza legale cliccando su:
Richiedi consulenza

Share.

About Author

Leave A Reply